Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Castello dell\'Innominato: 45.815264, 9.426589
Torre Viscontea: 45.854284, 9.389598
Vallo delle Mura: 45.856293, 9.392152
Isola Viscontea: 45.847217, 9.394544
Castello di Vezio: 46.010685, 9.286682
Castello di Rezzonico: 46.070492, 9.277503
Torre di Maggiana: 45.916553, 9.330999
Castello di Corenno Plinio: 46.090010, 9.310951
Forte di Fuentes: 46.147454, 9.403085
Forte Montecchio Nord: 46.143571, 9.381108

Mappa turistica di castelli e fortezze a Lecco e dintorni

Cliccando sulle icone si possono avere ulteriori informazioni.

Il Castello di Vezio, dimora della regina Teodolinda negli ultimi suoi anni di vita, svetta su Varenna e il lago di Como.

Il castello di Rezzonico, costruito nel Trecento, si affaccia sul lago di Como ed era il castello recinto del borgo fortificato di Rezzonico.

Costruito nel Seicento a Colico, il Forte di Fuentes rappresenta una fortezza militare voluta dal conte spagnolo di cui si parla anche nei Promessi Sposi.

Il Forte Montecchio Nord a Colico è la fortezza della prima guerra mondiale meglio conservata in Europa. Patrimonio culturale, simbolo della guerra bianca.

Il Castello dell’Innonimato a Somasca di Vercurago, prigionia di Lucia, è stato teatro di guerre nel passato. Ambito dai Visconti poi territorio di Venezia.

Torre di Maggiana, anche detta del Barbarossa, nella frazione alta di Maggiana a Mandello: un salto nella storia e spettacolare panorama sul lago di Como.

Il castello di Corenno Plinio domina il lago di Como. Dal medioevo ad oggi secoli di storia.

La torre Viscontea a lecco è uno dei simboli rimasti del vecchio borgo fortificato, importante punto di controllo delle vie di comunicazione sin dal Medioevo.

Il vallo delle mura: resti del borgo fortificato di Lecco, il castello di Lecco.