Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Chiesa di Don Abbondio: 45.861607, 9.403621
Chiesa del Beato Serafino: 45.818201, 9.419178
Basilica di San Nicolò: 45.856674, 9.389038
Campanile Basilica San Nicolò: 45.856965, 9.389106
Santuario Nostra Signora della Vittoria: 45.851086, 9.391693
Abbazia di Piona: 46.123522, 9.331791
Santuario di San Michele: 45.836349, 9.389137
Chiesa di S. Maria Eremo Monte Barro: 45.830922, 9.371204
Basilica di San Pietro al Monte: 45.834806, 9.319341
Canonica di San Salvatore: 45.735094, 9.314121
Santuario di San Gerolamo Emiliani: 45.815236, 9.425637
Basilica San Gerolamo Emiliani: 45.811232, 9.429204
Monastero del Lavello: 45.790973, 9.431071
Santuario Madonna del Ghisallo: 45.924270, 9.267708
Santuario Madonna del Bosco: 45.714090, 9.442607
Chiesa di Santa Marta: 45.855366, 9.390395
Cimitero Monumentale Lecco: 45.858381, 9.390832
Chiesa Ss. Gottardo e Colombano: 45.720791, 9.444374
Chiesa di San Tommaso di Canterbury: 46.089664, 9.311031
Santuario Beata Vergine del Carmelo: 45.705632, 9.377335
Chiesa dei Santi Nazaro e Celso: 46.043270, 9.303481
Chiesa di San Giorgio a Mandello: 45.910843, 9.327084
Chiesa di San Giovanni Battista: 46.009862, 9.282900
Chiesa di San Giorgio: 46.010065, 9.284052
Santuario Madonna della Rocchetta : 45.668360, 9.474528
Basilica Santa Maria Maggiore: 45.703047, 9.662154

Mappa delle chiese di Lecco e provincia

La Basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo alta custodisce preziosi capolavori artistici. Assolutamente da vedere vicino alla Cappella Colleoni.

La Chiesa di San Giorgio a Mandello del Lario lungo il sentiero del Viandante: gioiello romanico.

Santuario mariano nella città di Lecco in memoria dei caduti della Prima Guerra Mondiale.

Il Santuario di San Girolamo Emiliani a Somasca di Vercurago è meta di tanti pellegrini. Un uomo che ha condiviso la propria vita con i poveri e gli orfani.

Chiesa Santi Gottardo e Colombano in Arlate su un colle che sovrasta la valle dell’Adda. A pochi minuti dal Santuario della Madonna del Bosco.

Il Santuario Madonna della Rocchetta a Paderno d’Adda, tappa del cammino di sant’Agostino, eretto sopra un castrum romano ha secoli di storia alle spalle.

L’Abbazia di Piona a Colico, sul promontorio dell’Olgiasca: un’oasi di pace e serenità affacciata sul lago di Como.

La Canonica di San Salvatore a Barzanò è uno degli esempi più pregevoli di romanico in Brianza. Al suo interno fonte battesimale in marmo e affreschi.

96 metri di altezza per il campanile della Basilica di Lecco che si erge sul torrione risalente al Quattrocento e svetta sulla città e sul lago di Como.

All’Eremo del Monte Barro la piccola chiesa di S. Maria con pregevoli affreschi del Settecento al suo interno.

Santuario Madonna del Bosco a Imbersago elevata a Basilica da Papa Giovanni XXIII.

Il Cimitero Monumentale a Lecco è un museo a cielo aperto. Luogo della memoria dove trovano riposo l’Abate Stoppani, Antonio Ghislanzoni.

Una chiesa che si appoggia al Castello di Corenno Plinio, dedicata a San Tommaso di Canterbury. Al suo interno affreschi di scuola gotica risalenti al periodo XIV-XVI sec.

Il complesso di San Pietro al Monte a Civate è una preziosa testimonianza dell’arte romanica in Italia.

In cima alla collina di Montevecchia il santuario della Beata Vergine del Carmelo offre uno spettacolare panorama sulla Brianza.

Una delle chiese più antiche e più belle della città di Lecco.

A Magreglio Santuario Madonna del Ghisallo e Museo del Ciclismo: una tappa forzata per gli amanti della bicicletta.

Sulle rive dell’Adda a Calolziocorte il Monastero del Lavello è meta del percorso turistico internazionale “Cloister Route”

Stile neoclassico del Bovara per la Basilica della città di Lecco, con il suo campanile che svetta sulla città.

Eleganti forme gotiche per la Parrocchiale di Bellano, con pregevoli affreschi del ‘400 e ‘500.

Una chicca del romanico a Varenna con affreschi trecenteschi.

La Chiesa di San Giorgio di Varenna, un raro esempio trecentesco a tre navate.