Benvenuti a Lecco

la città dei Promessi, del Lago di Como e delle fantastiche PreAlpi Orobie che la circondano

Descrivere Lecco in poche parole? Secondo noi la nostra città è un colpo d’occhio unico che racchiude in sé bellezze naturali uniche al mondo, incastonata tra lago e monti.

Lecco é:

  • un punto di riferimento culturale imprescindibile per conoscere il territorio circostante
  • la sua storia secolare fatta di eccellenze industriali e di successi commerciali legati al settore della metallurgia, al ferro
  • tradizione produttiva serica che si racconta oggigiorno con i musei della seta
  • la città dei Promessi Sposi e di Alessandro Manzoni
  • un’offerta incredibile di itinerari di trekking e arrampicata grazie a tante falesie e vie ferrate
  • turismo enogastronomico alla scoperta dei formaggi della Valsassina, i vini di Montevecchia, i missultin del lago di Como
  • cicloturismo lungo il fiume Adda e i laghi Briantei
  • la città che mostra l’impronta della famiglia milanese dei Visconti e del dominio spagnolo
  • il ritrovo della scapigliatura, di artisti musicisti: Ghislanzoni, Ponchielli, Antonio Gomes di cyi resta la villa e il Parco Gomes
  • il lago da vivere come si preferisce: dalle sue spiagge, con il battello, praticando gli sport acquatici
  • turismo lento e di qualità, non di massa

Lecco e la storia che si mostra qua e là in città

Lecco è lo scrigno della storia che l’ha attraversata: dal Ducato di Milano con la famiglia Visconti, alla dominazione spagnola ed austriaca. Ogni epoca ha portato con sé costruzioni e distruzioni, però tutt’oggi sono ancora visibili ed in ottimo stato di conservazione la torre medievale in piazza XX Settembre, conosciuta come Torre Viscontea, e un tratto della cinta muraria, il cosiddetto vallo delle mura.

Il centro storico che si estende parallelamente alla riva del lago offre architetture di sapore ottocentesco, ben visibile nel porticato che caratterizza piazza XX settembre e in alcuni palazzi del centro. Emblema dello stile neoclassico il Teatro della Società in Piazza Garibaldi, opera di Giuseppe Bovara, architetto lecchese.
Dalle piazze centrali si diramano vie e viuzze del centro caratterizzate dalla presenza di negozi di moda e di residenze familiari. Ad aprire e chiudere il centro storico due piazze che contraddistinguono Lecco in maniera diversa. A sinistra e ben visibile, perché affacciata sul lago, abbiamo Piazza Cermenati, con il monumento dedicato a Mario Cermenati, alle cui spalle troviamo la scalinata che ci porta alla Basilica di San Nicolò e al Campanile, che è possibile visitare per salire fino in cima ai suoi 96 metri e vedere Lecco dall’alto.
All’altro estremo, alla fine della centralissima via Roma, il monumento ad Alessandro Manzoni, colui che ha reso famosa Lecco con il suo capolavoro letterario, infatti possiamo ben dire che Lecco è anche la città dei Promessi Sposi.

A Lecco ci sono davvero tante opportunità che incontrano gusti ed interessi diversi.
Lecco è una città poliedrica da vivere e scoprire come più ti piace! 
Buona visita e permanenza a Lecco! Scopri la città e il territorio circostante!

Itinerari turistici a Lecco

I musei civici nella città di Lecco

Dove dormire a Lecco

Dove mangiare a Lecco / Coupon offerta

Guide turistiche cartacee