Miniere Pian dei Resinelli

Le miniere al Pian dei Resinelli a pochi minuti da Lecco rappresentano un’esperienza unica per i bambini da vivere in famiglia nel cuore della Grigna.

Miniere Pian dei Resinelli Lecco Ph. Dario Milani

Le Miniere Pian dei Resinelli prendono il nome proprio dall’altipiano sopra Lecco dove sono localizzate, ai piedi della Grignetta o Grigna meridionale.
La storia di queste miniere risale addirittura al 1600, per maggior precisione i primi documenti cartacei che ce ne parlano sono del 1637. Sono rimaste in funzione fino alla metà del 1900, quando nel 1958 si è deciso di smantellarle per motivi economici.

Da queste miniere ai Pian dei Resinelli si estraevano differenti minerali.

  • Nella miniera Anna si estraeva principalmente la Galena Argentifera, un minerale (solfuro di piombo) che contiene percentuali sensibili di argento, ecco il motivo del nome.
    Aspetto: cristalli cubici, ottaedrici ed combinazioni dei due.
    Colore: grigio piombo.
    Lucentezza: metallica.
    Trasparenza: opaca
  • Nella miniera Sottocavallo si estraeva Blenda o Sfalerite: un solfuro di zinco.
    Aspetto: cristalli tetraedrici (un tetraedro diretto ed uno inverso).
    Colore: giallo pallido, bruno, nero.
    Lucentezza: adamantina sui piani di sfaldatura, vitrea, resinosa.
    Trasparenza: da trasparente ad opaco.
  • Miniera Silvia – una sala nella quale è stato realizzato un piccolo palco per realizzare concerti in un contesto unico e suggestivo.

Le miniere dei Resinelli rappresentano la storia di un passato non così lontano, la scoperta di un lavoro sotto terra che affascina i più piccoli e la tradizione del territorio lecchese legato ai minerali e al ferro.

Immagine di copertina: Ph. Dario Milani

Note
Accessibile a tutti gli aventi capacità motoria autonoma.
Luogo non accessibile a carrozzine e passeggini.
Accesso non consentito fino ai  2 anni.

Orari
Visite guidate obbligatorie da aprile a ottobre: tutte le domeniche alle 10:30 – 14:30 – 16:00.
Per i gruppi (di minimo 15 persone paganti) aperto tutti i giorni su prenotazione con ingresso di € 6,50 per persona.

Tariffe
Intero € 9,50
Intero (dai 13 anni): € 9,50
Ridotto (6-12anni): € 6,50
Gratuito: dai 3 ai 5 anni
Gruppi min. 15 pax €6,50 ciascuno

 Come raggiungere le Miniere Pian dei Resinelli

  • in auto:
    da Milano: prendere la S.S.36 (Milano – Lecco) sul terzo ponte prendere l’uscita Valsassina e proseguire nell’attraversamento sempre diritti, fino a raggiungere la rotonda di Ballabio. Qui svoltare a sinistra e prendere la strada a destra che sale con indicazione Piani Resinelli. Effettuare il giro dell’anello e parcheggiare nell’area antistante il pratone e il grattacielo. A pochi metri c’è l’indicazione per raggiungere le miniere a piedi.
    da Lecco: attraversamento galleria in zona ospedale direzione Valsassina. proseguire nell’attraversamento sempre diritti, fino a raggiungere la rotonda di Ballabio. Qui svoltare a sinistra e prendere la strada a destra che sale con indicazione Piani Resinelli. Effettuare il giro dell’anello e parcheggiare nell’area antistante il pratone e il grattacielo. A pochi metri c’è l’indicazione per raggiungere le miniere a piedi.

Parco Avventura ai Piani Resinelli

parco avventura Lecco

A pochi Km da Lecco, ai Piani dei Resinelli il Parco Avventura ti aspetta per vivere momenti in mezzo alla natura, sfidando le tue abilità e mettendoti in gioco.
Percorsi per bambini e adulti con diversi gradi di difficoltà.
Scopri i diversi coupon con SCONTI FINO AL 57% per ingresso di 5 ore.

COMPRA ORA
da € 12,90 anziché € 30by GROUPON

Per la gioia di tuo figlio

16 km da Lecco

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Parco Minerario Piani Resinelli 45.899894, 9.391744 + info (Indicazioni stradali)