Sport acquatici sul Lago di Como

Dal lago alla montagna Lecco e il suo territorio da vivere: canoa, windsurf, kitesurf, sci nautico, vela, trekking, arrampicata, parapendio, cicloturismo. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Lecco da amare e vivere in estate grazie alle tante possibilità che il lago offre.
Rinomato a livello mondiale grazie ai campioni olimpionici di canoa Antonio Rossi della Canottieri Lecco e di canottaggio Carlo Gaddi e Niccolò Mornati della Canottieri Moti Guzzi di Mandello del Lario.
Il lago di Lecco si presta a essere vissuto anche per fare sci nautico, oppure windsurf e il più recente kitesurf.
Tanti i centri velici che si trovano lungo il litorale: Paré a Valmadrera, Dervio, Bellano, Colico, Bellagio.
E chi non ama tanto l’acqua può scoprire le bellezze del nostro lago, considerato il primo tra i più belli al mondo dall’Huffington Post, in sella ad una bici e percorrendo le piste ciclo-pedonali o ancora più lentamente a piedi. Un turismo lento che consente di riempire gli occhi e di restare affascinati.

Ma non solo lago, perché Lecco è anche montagna e diversi sono i sentieri trekking per gli amanti dell’escursionismo e per chi ama rocciare tante le pareti di roccia, che sono state un’ottima palestra per i nostri alpinisti lecchesi, Riccardo Cassin e Carlo Mauri, divenuti famosi a livello mondiale.

Lecco e il suo territorio ti aspettano a braccia aperte e ti invitano a scoprire le diverse opportunità che si aprono per ogni età e inclinazione. Divertimento assicurato!